menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dal ponte si è distaccata una parte di intonaco (tutte le foto F. Boscagli)

Dal ponte si è distaccata una parte di intonaco (tutte le foto F. Boscagli)

Lecco, crolla dell'intonaco dal ponte ferroviario: intervengono i pompieri

La denuncia di Boscagli in Consiglio comunale: "Non possiamo rischiare che pezzi di ponte ci caschino in testa o sull'auto"

Preoccupano le condizioni del ponte ferroviario di via Amendola, dopo che ieri 25 gennaio alcuni pezzi di intonaco si sono staccati, cadendo sul marciapiede sottostante.

Sul posto, per un primo sopralluogo, sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno valutato le condizioni di sicurezza della struttura, ma la questione è finita anche in Consiglio comunale, durante la seduta di ieri: «Non possiamo rischiare che pezzi di ponte ci cadano in testa o sull'auto - ha denunciato il consigliere Filippo Boscagli - L'incidente di oggi ha provocato problemi viabilistici, ma descrive anche il possibile stato di rischio di una struttura che avrà 100 anni».

In risposta, l'assessore ai lavori pubblici Valsecchi ha assicurato che già nella giornata di oggi i tecnici del comune effettueranno un primo sopralluogo per verificare la situazione e i provvedimenti da prendere.

crollo ponte via amendola boscagli.jpg-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento