menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pilotina dei Vigili del fuoco in azione per rendere sicura la navigazione

Pompieri ancora in azione questa mattina allo scopo di mettere in sicurezza il territorio dopo la tempesta che si è abbattuta ieri sul Lecchese. Tra ieri e oggi oltre una quarantina di interventi

Dopo il maltempo di ieri proseguono gli interventi dei Vigili del fuoco per mettere in sicurezza il territorio lecchese. Utilizzata anche la pilotina dei pompieri allo scopo di rendere sicura la navigazione sul lago di Como. Questa mattina sono infatti state recuperate e rimosse dal lago alcune grosse piante abbattute dalla tempesta che meno di 24 ore fa ha colpito la città capoluogo e la provincia, con forti piogge e vento che hanno flagellato in particolare alcuni comuni della Brianza, della Valsassina e dell'Alto Lago.

Giornata flagellata del maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

Solo ieri i Vigili del Fuoco del Comando di Lecco sono dovuti entrare in azione ben 36 volte, anche con squadre dei Distaccamenti di Bellano, Merate e Valmadrera. Tra gli interventi innumerevoli tagli di piante, messa in sicurezza di tetti scoperchiati e cartelloni pericolanti, oltre al recupero di imbarcazioni alla deriva. A questi si aggiungo le uscite di questa mattina, sabato, anche sul lago per un totale di una quarantina di interventi.

I comuni più colpiti sono stati Nibionno, Sirone, Molteno, Valmadrera, Bosisio Parini, Brivio, Ballabio, Lecco, Annone Brianza, Varenna, Bellano, Civate e Oggiono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Le migliori stazioni ferroviarie d'Italia

  • social

    Una nuova truffa per gli utenti di Whatsapp

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento