menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Defibrillatori in arrivo agli impianti sportivi di Galbiate

L'Avis dona gli apparecchi medici: domenica la cerimonia di consegna

Galbiate, i centri sportivi saranno dotati di defibrillatori. Si terrà domenica 7 giugno la cerimonia di consegna degli importanti apparecchi medici ai volontari delle associazioni responsabili della gestione degli impianti del paese. I dae saranno donati dall'Avis, ente promotore di questa lodevole iniziativa. La manifestazione prenderà il via alle 10 presso il cineteatro Ferrari. All'appuntamento interverranno i componenti dei diversi sodalizi che hanno seguito i corsi portati avanti dalla Croce rossa per la concessione dell'abilitazione all'utilizzo dei defibrillatori. cinque i gruppi coinvolti: il Galbiate 1974, il Gs Sala al Barro, il Basket Galbiate, il Due Vi Villa Vergano, la Pallavolo Galbiate.

"Tra gli obiettivi dell'Avis non c'è soltanto la donazione del sangue  ma più in generale la tutela del salute - spiega il presidente della sezione galbiatese Franco Riva - Per questo motivo, abbiamo ritenuto fondamentale portare avanti un progetto di questo tipo, al quale stiamo lavorando ormai da quasi due anni. I defibrillatori saranno collocati presso gli impianti di Galbiate, Sala al Barro e Villa Vergano. La speranza, naturalmente, è il che il loro utilizzo non debba mai essere necessario. Ma, se dovesse verificarsi qualche emergenze, i dae potranno fare la differenza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento