menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Parte delle ville sequestrate perchè ritenute abusive

Parte delle ville sequestrate perchè ritenute abusive

Malnago, le otto villette abusive verranno demolite

Il comune di Lecco ha otificato l'ordinanza, che verrà eseguita nei prossimi tre mesi e darà seguito al sequestro ordinato nel 2017

In data odierna, mercoledì 4 luglio, è stata notificata l'ordinanza di demolizione delle opere abusive e riduzione in ripristino dello stato dei luoghi relativamente al piano di lottizzazione delle villette realizzate in località Malnago, in via ai Poggi, interessate dal PL 25. Le costruzioni verranno demolite nei prossimi novanta giorni.

Le motivazioni:"Volume eccessivo"

A seguito di sopralluoghi e approfondite valutazioni della documentazione tecnica allegata alle richieste di permesso di costruire in sanatoria, nonché degli atti abilitativi in attuazione del P.L. 25, è emersa l'esecuzione di opere edilizie difformi dai titoli edilizi. Le principali difformità riguardano un incremento volumetrico pari a mc. 4.672,36, quindi oltre il doppio del volume complessivo autorizzato nel P.L. 25 (pari a mc. 3730,68); i sottotetti e i piani “interrati” utilizzati per funzioni abitative (camera da letto, soggiorno, cucina, etc.) anziché essere vani accessori come da progetto; la realizzazione di piani seminterrati completamente fuori terra e l'altezza dei fabbricati superiore a un metro rispetto a quelli in progetto.

«Dai primi rilievi effettuati nel febbraio 2017, nessuno si poteva aspettare una tale complessità di problematiche legate al sovrapporsi di pratiche e istanze, ma anche alla difficoltà oggettiva di trovare corrispondenza tra gli elaborati depositati e il reale stato dei luoghi. Pertanto è stato necessario considerare in modo approfondito e coerente tutti gli elementi, soprattutto a garanzia di coloro che già abitano nelle villette - commenta l'assessore all'edilizia privata del Comune di Lecco Gaia Bolognini -. L'ordine di demolizione costituisce atto necessario, dovuto ed obbligatorio a seguito delle risultanze dell'istruttoria tecnica».

Lecco: sequestrate otto ville a Malnago

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento