rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

Si passano il Green pass per entrare in un ristorante: denunciati due giovani

Ventenne cede il proprio certificato verde all'amico, ma l'operazione non sfugge ai controlli dei Carabinieri: uno è deferito per sostituzione di persona, l'altro per favoreggiamento

Si passano il Green pass per entrare in un ristorante, denunciati due giovani. È accaduto appena fuori il confine tra la nostra provincia e quella di Sondrio, in Bassa Valtellina.

I Carabinieri del Comando provinciale di Sondrio hanno intensificato i controlli, arrivando a sottoporre a verifica sino a 150 persone e 25 attività aperte al pubblico al giorno, utilizzando non solo l'app "Verifica C19" ma incrociando i riscontri con i documenti d'identità.

Durante uno dei controlli in un ristorante, i militari hanno chiesto il Green pass a due amici ventenni. Quando hanno sollecitato l'esibizione dei documenti, è parso subito chiaro cosa fosse accaduto poco prima: al momento di accedere al ristorante, durante la procedura di riscontro da parte del titolare del locale, uno dei due aveva passato il proprio certificato verde all'altro.

I militari hanno denunciato per sostituzione di persona il ventenne che ha esibito un green pass non suo e per favoreggiamento l'amico che glielo ha ceduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si passano il Green pass per entrare in un ristorante: denunciati due giovani

LeccoToday è in caricamento