menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danno fuoco ai libri di un circolo ricreativo, denunciati 2 minorenni stranieri: "Volevamo riscaldarci"

I Carabinieri hanno sorpreso i due minorenni alle cinque del mattino all’interno del sottopassaggio della Stazione Ferroviaria di Osnago, nell’atto di bruciare alcuni dei libri lasciati in appositi espositori all’interno del contiguo circolo ricreativo

Nella mattinata del 21 gennaio i militari della Stazione di Merate nel corso di servizio di controllo del territorio, anche a seguito di precedenti episodi di danneggiamenti seguiti da incendio di libri messi a disposizione dal Circolo ARCI LA LOCO di Osnago, hanno denunciato a piede libero due minori stranieri, residenti in Lecco.

I Carabinieri hanno sorpreso, alle ore 5 circa dello stesso 21 gennaio, i due minorenni all’interno del sottopassaggio della Stazione Ferroviaria di Osnago, nell’atto di bruciare alcuni dei libri lasciati in appositi espositori all’interno del contiguo circolo ricreativo. I giovani denunciati, che hanno giustificato il gesto con l’intento di scaldarsi in attesa di prendere il treno per fare rientro a casa, dopo le formalità di rito sono stati affidati ai familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento