In due a fare la spesa al supermercato: coppia di bergamaschi denunciata per la violazione del Decreto

I due, risultati essere conviventi, sono stati deferiti penalmente all'Autorità Giudiziaria

Nella mattinata di venerdì il personale della Polizia di Stato - Digos e Squadra Volanti, in Corso Europa di Calolziocorte ha proceduto al controllo degli automezzi in ingresso in città, provenienti dalla direzione di Bergamo, nell’ambito di un mirato servizio di vigilanza finalizzato al rispetto delle misure di contenimento del contagio da Covid-19. Nella circostanza, i poliziotti hanno sottoposto al controllo un’autovettura con a bordo due persone, un uomo ed una donna.

«Stiamo andando al supermercato»: denunciati

Alla richiesta degli agenti circa le motivazioni per le quali si trovassero a Calolziocorte, la signora alla guida ha riferito che si stavano recando presso il vicino supermercato per l’acquisto di generi alimentari. Alla seconda richiesta, la stessa ha sostenuto che tale supermercato era l’unico da loro preso in considerazione, non volendosi recare presso un discount e, in merito alla presenza del passeggero, ha riferito che ciascuno avrebbe dovuto fare la propria spesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In seguito al controllo di Polizia è emerso che l’uomo e la donna erano conviventi e domiciliati a Pontida, in provincia di Bergamo. Preso atto dell'irregolarità, la coppia è stata, pertanto, denunciata alla competente Autorità Giudiziaria per aver contravvenuto alle prescrizioni imposte dal recente Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri finalizzato al contenimento del rischio di contagio da Covid-19 (ex art. 650 c.p.).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento