menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stroncato da un malore, uomo perde la vita nel parcheggio dell'ospedale

Il 64enne è stato trovato da alcuni passanti diretti al nosocomio

È riuscito ad arrivare solo al parcheggio dell'ospedale, ma il malore lo ha stroncato prima che riuscisse a chiedere aiuto.

Un uomo di 64 anni è stato trovato senza vita lo scorso 1 dicembre, all'interno della sua auto, parcheggiatafuori dal nosocomio di Desio (Mb), a pochi chilometri dal confine con la provincia di Lecco: l'uomo, Giancarlo Lissoni, sarebbe stato stroncato da un malore improvviso, che gli avrebbe impedito di chiedere aiuto.

A lanciare l'allarme, alcune persone che si sono accorte del corpo: sul posto sono dunque arrivati i carabinieri e il personale medico, che hanno solo potuto constatare il decesso del 64enne e svolgere i rilievi necessari sul luogo del ritrovamento.

Secondo quanto riferisce poi Il Cittadino l'uomo la mattina stessa si sarebbe recato al Pronto soccorso accusando un malessere e, visitato dai medici, sarebbe poi stato rimandato a casa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento