Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Dervio

Diga di Pagnona a rischio esondazione: evacuato il campeggio a Dervio

Varrone ingrossato dalla pioggia, scatta l'allerta per l'abitato a valle. Al momento 120 sfollati. Il sindaco: "Siamo sopra i 50 metri cubi al secondo, ulteriore soglia a 65". Protezione civile e Vigili del fuoco in azione in tutto il territorio

La diga di Pagnona (foto di repertorio)

Allerta massima a Dervio per monitorare il torrente Varrone, ingrossato dalle incessanti piogge di queste ore. Il problema è a monte, alla diga di Pagnona che da tempo preoccupa poiché in situazioni di grandi afflussi pluviometrici potrebbe cedere e il torrente esondare, colpendo con la sua furia distruttiva l'abitato di Dervio, qualche chilometro più a valle.

Il maltempo non concede tregua: frana sulla SP62 fra Taceno e Portone

"Restiamo in allerta perchè siamo ben oltre i 50 metri cubi al secondo, dopo i 65 scatta un'ulteriore allerta - spiega il sindaco di Dervio Stefano Cassinelli - Al momento abbiamo fatto evacuare il campeggio a scopo precauzionale, tutti i servizi sono stati allertati e la Protezione civile è pronta a intervenire sul posto". Gli sfollati, intorno alle ore 21 di mercoledì, sono 120.

La situazione, come ha tenuto a precisare il sindaco, è sotto controllo ma costantemente monitorata in base all'evoluzione meteo. Purtroppo, per l'intera notte è prevista pioggia abbondante. "Pare che ci siano stati dei crolli di arginatura a monte ma in questo momento non sono un problema, se fossero controllati interverremmo successivamente, ora non costituiscono un problema per la sicurezza".

Preoccupa il Pioverna

I gruppi di Protezione civile comunali sono impegnati, insieme ai Vigili del fuoco, ovunque sul territorio nel monitorare torrenti e specchi d'acqua ingrossati dalle piogge. Nella serata di mercoeldì sono già una decina gli interventi dei Vigili del fuoco in provincia causati dal maltempo. Gli interventi che vanno dal prosciugamento al taglio piante pericolanti interessano principalmente l’alto lago e i Comuni della Brianza. Da segnalare soprattutto l’ingrossamento del torrente Pioverna a Bellano. In tarda serata in Prefettura si è svolta la riunione del Centro coordinamento soccorsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diga di Pagnona a rischio esondazione: evacuato il campeggio a Dervio

LeccoToday è in caricamento