menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dolzago, ladri sfondano la parete a picconate e razziano la sala giochi

I malviventi hanno manomesso il sistema di allarme per agire indisturbati

Una vera e propria razzia quella messa a segno nella notte fra mercoledì 16 e ieri 17 settembre in una sala slot di Dolzago, dove sono riusciti a entrare alcuni malviventi che hanno scassinato tutti i videopoker.

Il bottino ammonterebbe a diverse migliaia di euro, in banconote e monete: per arrivare a metterci sopra le mani, i ladri sarebbero passati da alcuni locali sfitti adiacenti alla sala giochi, sfondando una parete a picconate. Dopo aver manomesso il sistema di allarme, i ladri hanno potuto agire indisturbati senza che nessuno si accorgesse di nulla.

Il furto infatti è stato scoperto solo al mattino, quando i titolari sono andati ad aprire l'esercizio e hanno trovato i segni del passaggio dei ladri. A loro non è rimasto altro da fare che sporgere denuncia ai carabinieri, che hanno avviato le indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento