Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Scivolano sulla neve: doppio intervento del Soccorso alpino

Mobilitati i tecnici della Stazione Valsassina e Valvarrone della XIX Delegazione Lariana per un 41enne a Dorio e un 63enne in zona Ortighera, entrambi trasportati in ospedale a causa dei postumi delle cadute

Doppio intervento degli uomini dalla Stazione Valsassina e Valvarrone della XIX Delegazione Lariana del Soccorso alpino, nel pomeriggio di martedì.

A Dorio, poco dopo le 13.30, i tecnici sono stati allertati dalla Centrale Soreu dei Laghi per soccorrere un uomo di 41 anni, residente in un alpeggio, che ha riportato un trauma al braccio sinistro a causa di una scivolata sulla neve. È intervenuto anche l'elisoccorso di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), decollato dalla base di Como Villa Guardia. Una squadra di tecnici lo ha raggiunto a piedi; dopo il recupero, l’infortunato è stato trasportato in ospedale. L'intervento si è concluso alle ore 14.30.

Cade sul Monte Barro, escursionista soccorso con l'elicottero

Intorno alle 15.30 allertamento per soccorrere un uomo di 63 anni, caduto in una zona boschiva tra Ortighera-Piani delle Betulle e Crandola. Una squadra, composta da dodici tecnici, tra cui un medico del Cnsas, ha raggiunto a piedi l'infortunato. Dopo le prime cure, è stato immobilizzato e trasportato con la barella portantina fino all'abitato di Crandola, dove ad attenderlo c'era l'ambulanza della Croce rossa di Premana. L’intervento si è concluso alle ore 19. Il 63enne è stato trasportato al Manzoni in codice giallo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivolano sulla neve: doppio intervento del Soccorso alpino

LeccoToday è in caricamento