rotate-mobile
Cronaca Merate

Droga a scuola, blitz dei carabinieri all'istituto Viganò di Merate

Un ragazzo nascondeva marijuana nella scarpa, nel cortile sono stati trovati una bustina di stupefacente e uno spinello

Blitz dei carabinieri tra i banchi alla ricerca di spinelli e altre sostanze stupefacenti. Nell’ambito delle attività di prevenzione e contrasto alla diffusione droga fra i giovanissimi, nella mattinata di oggi, 23 marzo, i carabinieri della stazione di Merate, supportati da unità antidroga del Nucleo cinofili di Casatenovo, hanno effettuato un servizio di controllo all’interno dell’istituto superiore Viganò di Merate.

I controlli, organizzati in collaborazione con la direzione scolastica, miravano a cercare sostanze stupefacenti negli ambienti comuni, nonché nelle singole classi.

All’esito del servizio uno studente è stato segnalato alla Prefettura di Lecco poiché trovato in possesso di un modico quantitativo di marijuana, nascosta in una scarpa. Nel cortile della scuola infine sono stati rinvenuti anche una bustina con 3,5 grammi di marijuana ed uno spinello.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga a scuola, blitz dei carabinieri all'istituto Viganò di Merate

LeccoToday è in caricamento