rotate-mobile
Cronaca

Eccesso di alcolici, 5 interventi dei soccorsi in poche ore

Ambulanze in azione nella notte per diversi casi di intossicazione etilica tra città e provincia

Ben 5 interventi dei soccorsi tra Lecco e provincia in poche ore per altrettanti casi di intossicazione etilica. In tutti gli episodi - registrati tra la serata di sabato 17 e le prime ore della notte di domenica 18 - i soccorsi inviati dal 118 sono partiti in codice giallo. 

Il primo episodio a Calolziocorte alle 20.30: l'ambulanza dei Volontari del soccorso ha raggiunto la piazza del municipio per prestare aiuto a un 36enne, poi trasferito in ospedale a Erba in codice verde. All'una un altro equipaggio della Cri ha soccorso una donna di 35 anni in via Santo Stefano a Lecco. La paziente è stata trasferita in codice verde all'ospedale Manzoni. All'1.30 nuovo intervento di Areu in via Parini a Valmadrera: in questo caso un 45enne che aveva alzato troppo il gomito è stato trasportato in ospedale in codice verde dall'equipaggio della Croce verde di Bosisio.

Alle 2.15 l'episodio più serio a Olginate lungo la strada per Consonno: una ragazza di 23 anni è stata soccorsa dopo non essersi sentita bene per eccesso di alcolici, ed è stata trasportata in ospedale a Lecco sempre in codice giallo. Il quinto e ultimo episodio in via Mazzini a Colico alle 4.20: in questo caso una ragazza di 20 anni è stata trasferita all'ospedale di Gravedona in verde. Segnalato infine sempre nel comune dell'alto Lago un altro caso di intossicazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccesso di alcolici, 5 interventi dei soccorsi in poche ore

LeccoToday è in caricamento