Cronaca

Eclissi di sole il 20 marzo: anche da Lecco sarà possibile osservarla al meglio

Lecco, con tutto il nord Italia, sarà nel cono di penombra proiettato dalla Luna

Un equinozio di primavera decisamente affascinante, quello che ci aspetta il prossimo 20 marzo: nel giorno in cui le ore di luce e di buio saranno pari, infatti, è anche previsto il verificarsi di una eclissi solare, che la Luna posizionarsi fra il Sole e la Terra, oscurando la nostra stella per qualche minuto.

L'eclissi, che sarà totale per alcuni paesi del nord Europa, risulterà parziale per il nostro paese, che si troverà comunque nel cono di penombra proiettato dalla Luna. Secondo gli scienziati questa eclissi, come riporta InMeteo.it, appartiene a una famiglia nota come Saros 120, una serie in cui ogni evento è separato dal precedente, e dal successivo, di 6.585,3 giorni, pari a 18 anni, 10 giorni e 8 ore.

A Lecco il fenomeno sarà ben visibile, se il cielo sarà sgombro da nuvole: il Sole, infatti, sarà alto quando inizierà a venire "coperto" dalla Luna, intorno alle 9.20 del mattino. Il picco di copertura, che per noi sarà intorno al 65%, arriverà intorno alle 10.30, mentre intorno alle 11.45 si avrà la conclusione di questo fascinoso fenomeno.

Venerdì 20 marzo, dunque, tutti con il naso all'insù e con gli occhi, naturalmente, ben schermati da lenti protettive: anche in caso di eclissi, infatti, è sconsigliato guardare il Sole a occhio nudo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eclissi di sole il 20 marzo: anche da Lecco sarà possibile osservarla al meglio

LeccoToday è in caricamento