menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni provinciali: NCD al lavoro sulla lista “Libertà e autonomia”

Daniele Nava: "Una civica che nasce dal territorio, aperta in futuro anche ai partiti in difficoltà con i numeri necessari per presentare una lista propria"

Per le imminenti elezioni provinciali il Nuovo Centro Destra a Lecco lancia la lista civica “Libertà e Autonomia”, che, negli intenti dei suoi due massimi rappresentanti locali, Daniele Nava e Mauro Piazza, vuole "aggregare quegli amministratori che si riconoscono nei valori e in un progetto non di sinistra, indipendentemente dal partito di provenienza". “Libertà e Autonomia” “non sarà partitica – precisa Nava - Vuol essere la casa di tutti gli amministratori che hanno voglia di impegnarsi per la futura provincia e che sono alternativi alla sinistra e al centrosinistra. Lavorerà come contrappunto e stimolo per la futura amministrazione provinciale a guida di sinistra”. Le provinciali di ottobre si prestano a delineare "Libertà e Autonomia" quale laboratorio politico di condivisione di programmi anche in vista delle elezioni comunali del 2015 "appuntamento importante, a partire dal Comune di Lecco. NCD ha la forza numerica di dare vita ad una lista propria, ma lo spirito non è quello di mostrare il proprio peso, quanto di gettare le basi per la ricostruzione del centrodestra locale. Per questo lanciamo con forza l'appello alla Lega per una scelta non solitaria e ci rendiamo disponibili anche nei confronti di Forza Italia che, caso unico in Italia, non avrebbe nemmeno i numeri per presentare una lista”. NCD si rende quindi pronta ad "una fattiva disponibilità e a una apertura senza pregiudizi al di là delle solite ridicole uscite di qualche esponente azzurro che, forte di mille insuccessi, pretende ancora di spiegarci cosa dobbiamo fare" senza "nessuna preclusione" e con la "massima disponibilità, per raccogliere le migliori esperienze, senza la regia dei partiti, nell’interesse dei cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento