Ustionati sul lavoro: operai trasferiti in ospedale, interviene anche l'elicottero

Vari mezzi e soccorritori sono entrati in azione in uno stabile sito a lato della Provinciale

Immagine di repertorio

Vari mezzi e personale di soccorso sono entrati in azione in uno stabile a lato della Provinciale che taglia la Valsassina, nel territorio comunale di Ballabio. Poche le informazioni in nostro possesso, ma pare che tre operai, maschi, di quaranta, quarantuno e quarantasette anni, siano rimasti ustionati mentre si trovavano sul posto di lavoro; tutti sono stati soccorsi in codice giallo da Lecco Soccorso, Soccorso Introbiese, automedica ed elisoccorso, fatto decollare dalla base di Villa Guardia (Como).

Fiammata da quadro elettrico, ustionati due operai in Tribunale

Le condizioni dei feriti

Uno dei tre operai, il più giovane, presenta delle ustioni estese, ma è cosciente ed è stato trasportato in ospedale mediante l'ausilio del mezzo aereo, prima del possibile trasferimento al centro per i grandi ustionati; il quarantunenne, che presenta delle ustioni alle mani, è stato trasferito a Como; il più anziano, invece, presenta delle ustioni agli arti ed è stato trasportato via terra al "Manzoni" di Lecco. Allertati anche i carabinieri e i pompieri del comando provinciale. Ancora in corso le verifiche sulla dinamica che ha causato l'infortunio, anche se il tutto sarebbe nato da un mezzo che i tre stavano utilizzando.

Potrebbe interessarti

  • Dormire bene e svegliarsi di buon umore: ecco alcuni consigli

  • WhatsApp: ecco come nascondere lo Stato solo ad alcuni contatti

  • Piscine interrate: costi e tempi di realizzazione

  • Saldi 2019, diamo il via allo shopping intelligente: ecco cosa comprare

I più letti della settimana

  • Statale 36: ribaltamento nella galleria San Martino, lunghe code in uscita da Lecco

  • Il Nameless cambia location, Fumagalli: «E' sempre difficile fare scelte così»

  • Vendeva vestiti contraffatti provenienti dalla Cina: sequestrate casa e auto a una lecchese

  • Trovato senza sensi sulla statale Regina: grave ciclista lecchese

  • Nameless, ufficializzato il cambio di location: il festival si trasferisce ad Annone Brianza

  • Vandali sulla ciclopedonale. Il sindaco: «Tolgo la residenza a loro e ai genitori»

Torna su
LeccoToday è in caricamento