rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Emergenza acqua potabile, l'allerta di Idroservice: "Consumi superiori alla produzione"

L'azienda fa il punto della situazione e chiede maggior attenzione ai cittadini

È Idroservice, gestore pro tempore del servizio idrico in provincia, a dare un aggiornamento sulla situazione delle riserve d'acqua nei comuni del Lecchese.

«Il permanere per tutta la settimana in corso delle condizioni di elevate temperature ed assenza di precipitazioni significative che hanno caratterizzato il mese di luglio ha causato il mantenimento di una condizione di criticità delle forniture idriche - spiega l'azienda in una nota - La collaborazione delle amministrazioni comunali, che hanno diffuso ordinanze di limitazione dei consumi, e degli utenti, ha permesso di contenere la velocità di diminuzione dei quantitativi medi di acqua disponibile nei serbatoi delle reti di distribuzione, ma non è stata sufficiente a invertirne la tendenza».

Da qui deriva la decisione delle amministrazioni di Oggiono e Galbiate di sospendere il servizio idrico nelle ore notturne: «In alcuni comuni si è presentata la necessità di eseguire limitazioni delle forniture idriche nei periodi notturni, in modo da garantire un adeguato livello di fornitura durante la giornata», fa sapere ancora Idroservice, che avverte: «Nei prossimi giorni potranno nuovamente presentarsi le condizioni che impongo queste iniziative, che sono strumenti di prudente conduzione delle reti».

Idroservice rinnova quindi l’invito ai cittadini ad attenersi scrupolosamente alle ordinanze diramate dai comuni, e a fare un uso consapevole dell'acqua, viste le condizioni attuali del servizio, ovvero la progressiva diminuzione delle quantità disponibili, lo stress operativo degli impianti, consumi ancora superiori alla capacità di massima di produzione.

«La prudenza e parsimonia nei consumi di acqua dovrà mantenersi anche nella prossima settimana nonostante le precipitazioni attese nel prossimo weekend - fa sapere ancora Idroservice - poiché la loro entità potrà incidere in modo soltanto limitato sulla situazione in essere».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza acqua potabile, l'allerta di Idroservice: "Consumi superiori alla produzione"

LeccoToday è in caricamento