rotate-mobile
Cronaca

"No al circo con gli animali": nove associazioni protestano al Bione

Il sit-in ha coinvolto volontari di Anl, Enpa, Freccia 45, Lac, Lav, Oipa, Uada, Zampamica e Wwf. Nei prossimi giorni la campagna continua attraverso un volantinaggio rivolto alle famiglie

Un sit-in piena regola quello andato in scena nel pomeriggio di ieri, sabato 6 giugno, ad opera degli animalisti lecchesi contro l'arrivo del circo Nando Orfei a Lecco. Nove associazioni sono scese a protestare sulle strade del Bione, proprio all'ingresso del tendone. 

"No al circo con gli animali": questo lo slogan della protesta, che ha coinvolto volontari di Anl, Enpa, Freccia 45, Lac, Lav, Oipa, Uada, Zampamica e Wwf. Gli animalisti, sventolando cartelloni, hanno manifestato la propria esasperazione per il fatto che, ancora oggi, nel 2015, le bestie siano tenute in stato di prigionia per garantire spettacoli. 

Nei prossimi giorni le associazioni continueranno la propria campagna attraverso un volantinaggio rivolto alle famiglie che intendono portare i figli al circo, mettendole in guardia sul fatto che questo genere di spettacolo non può essere educativo.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"No al circo con gli animali": nove associazioni protestano al Bione

LeccoToday è in caricamento