rotate-mobile
Cronaca Alto e Basso Lago / Lungolario Piave, 5

Due episodi violenti, soccorsi in azione nella notte

Aggressioni a Margno e sul lungolago di Lecco. Due giovani sono rimasti feriti (in modo non grave) e trasportati in ospedale

Doppio episodio violento nella notte tra venerdì 7 e sabato 8 aprile. I soccorsi del 118 sono infatti dovuti intervenire in Valsassina e a Lecco per prestare aiuto a due persone a seguito di altrettante "aggressioni". In entrambi i casi la chiamata ad Areu è scattata in codice giallo e l'intervento - con il trasporto in ospedale - è proseguito in verde: quindi le persone coinvolte non dovrebbero essere rimaste ferite in modo grave.

Il primo "scontro" è avvenuto all'una di notte in via Vittorio Veneto a Margno: a seguito di una colluttazione, un uomo di 29 anni è stato trasportato in ambulanza al Manzoni di Lecco con una contusione a una mano. Allertati anche i carabinieri del comando di Lecco per ricostruire l'esatta dinamica e le responsabilità dell'accaduto. Il secondo intervento è scattato invece poco dopo le 3 sul lungolario Piave di Lecco, all'altezza del civico 5. Ad avere la peggio un ragazzo di 19 anni, trasferito in ospedale con una ferita lacero contusa al labbro. Anche in questo caso sono stati allertati i militari dell'Arma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due episodi violenti, soccorsi in azione nella notte

LeccoToday è in caricamento