menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita in un canalone ai Piani Resinelli: soccorso in elicottero

L'uomo, di 39 anni, saliva lungo il Canalone Porta insieme ad amici. Un secondo intervento in tarda mattinata sopra Introbio

La domenica del Soccorso alpino è iniziata di prima mattina con un'uscita sul versante ballabiese dei Piani Resinelli.

I volontari del XIX Delegazione del Cnsas sono infatti intervenuti intorno alle 7.40 per soccorrere un uomo di 39 anni vittima di un incidente mentre risaliva il Canalone Porta insieme ad alcuni compagni. L'escursionista è scivolato, precipitando per una cinquantina di metri. Sarebbero stati proprio gli amici, assistendo alla caduta, a chiamare i soccorsi.

Sul posto, a causa delle difficoltà nel recuperare l'escursionista, è intervenuto l'elisoccorso alzatosi in volo da Bergamo, oltre al Soccorso alpino e ai Vigili del fuoco. Il 39enne è stato trasportato in codice giallo al Sant'Anna di Como causa delle ferite riportate.

Un secondo incidente in montagna è accaduto nella tarda mattinata, poco prima delle 11, coinvolta una persona in una zona soprastante l'abitato di Introbio. Anche in questo caso si è reso necessario l'arrivo dell'elisoccorso, sempre di Bergamo, che è intervenuto per un codice giallo e ha trasportato la persona all'ospedale di Gravedona. Al momento non sono state chiarite le condizioni di salute.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento