menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il rifugio Stoppani ( foto tratta da www.outdooractive.com)

Il rifugio Stoppani ( foto tratta da www.outdooractive.com)

Escursionisti stranieri recuperati in serata dagli uomini del soccorso

Due escursionisti, uno statunitense ed uno francese, dopo essersi persi nel pomeriggio di oggi, lunedì 27 ottobre, sono stati recuperati dagli uomini del soccorso nei pressi del rifugio Stoppani alle falde del monte Resegone.

Un ragazzo statunitense di 30 anni in compagnia di un francese di 25 anni sono stati recuperati a Lecco, nel pomeriggio di oggi lunedì 27 ottobre, nei pressi del rifugio Stoppani alle falde del monte Resegone dagli uomini del soccorso.

I giovani erano arrivati in città per compiere una escursione sulle montagne lecchesi e, giunti alla stazione di partenza della funivia che porta ai piani d'Erna, si erano incamminati con l'intento di raggiungere la cima del Resegone.

Raggiunto il rifugio Stoppani, con il buio che incombeva, hanno capito di aver perso l'orientamento. Fortunatamente hanno deciso di non proseguire nell'impresa, ma di chiamare i soccorsi.

Gli uomini del Soccorso Alpino e dei Vigili del Fuoco, avvalendosi della tecnologia satellitare GPS, li hanno ritrovati infreddoliti ma sani e salvi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento