Cronaca

Feriti sul Pizzo Alto: è un'esercitazione del Soccorso Alpino

In azione i tecnici della Stazione Valsassina - Valvarrone della XIX delegazione Lariana

Una simulazione di soccorso quella che - domenica 14 maggio - ha portato sul Pizzo Alto, a quota 2512 metri, i tecnici della Stazione Valsassina - Valvarrone del Soccorso Alpino, in presenza di istruttori nazionali e regionali.

In mattinata, i capistazione e i capisquadra sono stati allertati per la presenza di 2 feriti sulla cresta della montagna orobica, che presenta ancora tratti innevati ed impervi. I tecnici, dopo aver organizzato gli equipaggi ed essere saliti a Premaniga in fuoristrada, hanno raggiunto le "comparse" e, allestite le linee di calata e condizionato i "feriti", grazie alla presenza di sanitari, hanno organizzato il recupero delle barelle. I "figuranti" sono stati, quindi, issati in cresta lungo linee di recupero con contrappeso e la discesa è, poi, proseguita con barella portantina per un lungo e ripido canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feriti sul Pizzo Alto: è un'esercitazione del Soccorso Alpino

LeccoToday è in caricamento