rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Controesodo estivo, la Statale 36 fra le strade più trafficate d'Italia

Forte flusso di traffico sull'arteria viabilistica del nostro territorio

Positivo il bilancio del secondo finesettimana di controesodo estivo, che ieri 30 agosto ha visto moltissimi italiani tornare a casa dalle ferie, e la Statale 36 riconfermarsi come una delle arterie stradali più trafficate d'Italia.

Sulla superstrada che collega Milano con Lecco e il passo dello Spluga, infatti, il traffico è stato sostenuto per tutta la giornata di ieri, in particolare in direzione del capoluogo meneghino.

Allo stesso modo, stando a quanto riporta l'Anas, fortemente trafficata è stata anche la Statale 20 “del Colle di Tenda”, in Piemonte, mentre si sono avuti rallentamenti in Puglia sulla SS16 nel barese e in Basilicata sulla SS 585 Dir, all’altezza di Lagonegro, per i flussi diretti dalla costa tirrenica verso l’ A3 “Salerno-Reggio Calabria”. 

Code e rallentamenti in Toscana lungo la statale 223 “di Paganico” chiusa in entrambe le direzioni per verifiche tecniche all’interno della galleria “Casal di Pari” nel comune di Civitella Paganico, in località Pari e rallentamenti anche in Sardegna, nella giornata di ieri, per un incidente sulla strada statale 131 “Carlo Felice” al km 178. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controesodo estivo, la Statale 36 fra le strade più trafficate d'Italia

LeccoToday è in caricamento