menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di repertorio)

(Foto di repertorio)

Etichette non conformi, i dolci sono "salati": 6mila euro di multa

Controllo dei Carabinieri in una pasticceria del centro: biscotti e colombe non riportano l'etichettatura sulla tracciabilità e vengono sequestrati. Sanzionato il titolare

Biscotti e colombe pasquali non riportano le necessarie etichette sulla tracciabilità del prodotto: pasticceria del centro cittadino subisce sanzione di 6mila euro.

A scoprire la negligenza dell'esercizio commerciale i Carabinieri della Compagnia di Lecco nell'ambito di un servizio coordinato di controllo del territorio, supportati da personale specializzato del Nucleo Carabinieri Antisofisticazioni e Sanità di Brescia.

Dall'ispezione, i militari hanno scoperto che il titolare del bar-pasticceria aveva omesso la corretta applicazione dell'etichettura con la precisa tracciabilità del prodotto. Secondo la normativa vigente, infatti, il venditore è chiamato a informare il cliente sulla provenienza da produzione artigianale o da filiere industriali.

Le derrate alimentari - numerose confezioni di biscotti e colombe pasquali - sono state così sottoposte a sequestro. Al titolare è stata comminata una salata multa di 6mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento