menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evadono dalla comunità: arrestati, uno finisce in carcere

In manette Gianpaolo Agrati, scappato da "Casa Abramo", e Antonio Pamieri, ospite de "Il Gabbiano Onlus"

Hanno evaso le comunità a cui erano affidati e sono, quindi, stati arrestati dai carabinieri Gianpaolo Agrati, classe 1971, e Antonio Palmieri, classe 1952.

I fatti. I carabinieri di Lecco, nel pomeriggio del 15 novembre, hanno rintracciato, in Corso Matteotti, il signor Agrati, allontanatosi - senza autorizzazione - dalla comunità "Casa Abramo", dove era ai domiciliari.

Il fermato, nella mattinata di oggi, mercoledì 16, è stato giudicato per direttisima e il giudice lo ha condannato per il reato di evasione a scontrare la pena di 8 mesi nella comunità dove è - già - ospitato.

I carabinieri di Calolzio hanno - invece - arrestato il Palmieri, in esecuzione di un ordine per la carcerazione del Tribunale di Varese, perchè - ospite della comunità "Il Gabbiano Onlus" - ha violato le prescrizioni che regolano l'affidamento in prova ai servizi sociali. Per il classe 1952 si sono - quindi - aperte le porte del carcere di Lecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento