Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Expo, anche il consorzio "Brianza che nutre" alle giornate lecchesi di Palazzo Italia

Il consorzio di promozione turistica e gastronomica del territorio sarà "in vetrina" al padiglione italiano

Palazzo Italia ospiterà le "giornate lecchesi" a Expo 2015 (foto expo2015.org)

C’è anche il Consorzio “Brianza che nutre” fra i partecipanti alle “giornate lecchesi” di Expo 2015: il prossimo 1 ottobre, infatti, la Camera di commercio di Lecco e il progetto EcoSmartLand saranno ospiti a Palazzo Italia, frequentatissimo padiglione che ogni giorno accoglie migliaia di visitatori e consentirà al territorio lecchese di mostrare e promuovere le eccellenze del territorio, in particolare sotto l’aspetto della ristorazione, dell’ospitalità e delle produzioni di tipicità alimentari e vitivinicole, con degustazioni di prodotti tipici dalle 19 alle 21.

Una delle finalità di “Brianza che nutre”, consorzio nato lo scorso anno, è infatti di intercettare una domanda di turismo non ancora sviluppata in modo integrato in Brianza, e valorizzare risorse naturali, culturali, antropologiche ed enogastronomiche disponibili nel territorio.

È in quest’ottica che proseguono le attività del consorzio, con anche progetti ed eventi volti a promuovere il patrimonio d’eccellenza della Brianza. Il 9 e 10 settembre scorso, per esempio, le due sedi consorziate di Villa Mapelli Mozzi (Casatenovo) e L’Oasi Wwf Galbusera Bianca (Rovagnate), hanno ospitato gli spettacoli serali del festival teatrale “L’Ultima Luna d’Estate”.

Non solo: il 27 settembre, Villa Mariani di Galgiana (Casatenovo) accoglierà per la prima volta i visitatori di Ville Aperte, con visite guidate alla scoperta della dimora cinquecentesca, ora sede della Civica Scuola di Musica di Casatenovo. Dopo Expo, invece, il Consorzio proseguirà con numerose iniziative tra le quali la partecipazione alla fiera Agrinatura di Erba, con un innovativo spazio espositivo dedicato ai suoi consorziati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo, anche il consorzio "Brianza che nutre" alle giornate lecchesi di Palazzo Italia

LeccoToday è in caricamento