Cronaca Via Statale

Mandello, gli "ospiti illustri" di Expo 2015 saranno a villa Lario

Teste coronate e alte personalità europee saranno ospiti degli chef di Euro-Toques

Villa Lario

Sarà Mandello del Lario la culla del lusso, quello vero, durante Expo 2015: nella splendida cornice di villa Lario, infatti, sede degli chef di Euro-Toques International, si vedranno passare numerose personalità illustri e teste coronate provenienti da tutta Europa, già a partire dai primi giorni dell'Esposizione universale. 

Le danze si apriranno il 2 maggio, con una cena di gala che sancirà l'apertura della location e l'inizio della partnership con gli chef di Euro-Toques, associazione guidata dallo chef stellato Enrico Deflingher.

«Uno dei primi impegni che ho deciso di affrontare dopo la mia elezione a Presidente di Euro-Toques International – commenta Derflingher – è stato quello di sposare il progetto di villa Lario, una location di altissimo profilo, in uno dei posti più belli del nostro Paese, a due passi da Milano, che ospiterà gli eventi  fuori Expo 2015. Una struttura con tutte le carte in regola per diventare un luogo d’eccellenza votato all’ospitalità di personaggi illustri alla ricerca di relax, buon cibo, ma anche di attenzione alla privacy».

Per accogliere chef e ospiti, la villa ha subito una massiccia operazione di ammodernamento che, pur mantenendo intatta la struttura e l'aspetto esterno, ha portato all'interno dell'edificio una altissima dotazione tecnologica, un impianto di domotica ed elevati sistemi di sicurezza, oltre a un eliporto, una doppia banchina a lago e un ingresso privato via acqua, che permetterà agli ospiti di arrivare in assoluta discrezione.

«Villa Lario – spiegano dalla società committente Mas.Bit srl – nasce come un luogo che punta ad ospitare una clientela molto esigente e, per questo, abbiamo investito molto sulle dotazioni di sicurezza e sulla qualità dei materiali con cui abbiamo arredato le 5 suite a disposizione degli ospiti. E così oltre alle finiture con marmi pregiati, ai tessuti floreali che rivestono le pareti e alle televisioni invisibili integrate nello specchio, i potenti d’Europa potranno godere tranquilli di una vista mozzafiato sul lago, su un parco di oltre 10.000 metri quadrati, e arrivare, nella massima riservatezza, via terra, via lago e anche via aria. Un grazie particolare – concludono dalla Mas.Bit srl – infine, va alle istituzioni locali e, in particolare, all’intero Consiglio Comunale di Mandello del Lario che ha sposato all’unanimità il progetto di Villa Lario dimostrando che la sinergia tra il pubblico e il privato può essere un volano per l’economia e per il turismo della zona».

A proteggere l'intimità degli ospiti ci saranno anche le mura esterne alla villa e filari di siepi di 4 metri di altezza, oltre a un sistema di monitoraggio costante del parco, sia internamente che lungo il perimetro. 

Anche gli chef avranno a disposizione il massimo della tecnologia: è stata installata, infatti, una modernissima cucina Green Spirit, dagli altissimi standard tecnologici e qualitativi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandello, gli "ospiti illustri" di Expo 2015 saranno a villa Lario

LeccoToday è in caricamento