Valmadrera, novità importante per la sicurezza: un defibrillatore al "Fatebenefratelli" grazie a una donazione

Il gruppo Cngei Scout si è messo al servizio della cittadinanza, donando un dispositivo salvavita

Novità importante a Valmadrera. Presso il Centro Culturale "Fatebenefratelli", a lato dell'entrata dell'Auditorium dedicato al compianto sindaco Mauro Panzeri, è stato posizionato in questi giorni il Defibrillatore Automatico Esterno (DAE) per il primo soccorso, donato alla città dal gruppo Cngei Scout a servizio di tutti gli utenti e le associazioni.

«L'amministrazione comunale di Valmadrera ringrazia, a nome di tutta la cittadinanza, il gruppo Scout locale che ha dimostrato ancora una volta la propria attenzione verso il sociale e tutto ciò che può essere di aiuto alla collettività».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Titolare senza mascherina, clienti all'interno: chiuso bar di Oliveto Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento