menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato l'aggressore della capotreno sulla Milano-Tirano

Protagonista del fatto, avvenuto giovedì sera nella stazione di Delebio, sarebbe un ventenne nigeriano

Fermato dai Carabinieri nella serata di venerdì il giovane che giovedì, intorno alle 20.30, ha aggredito la capotreno di un convoglio sulla Tirano-Lecco-Milano nella stazione di Delebio.

Si tratterebbe di un 20enne irregolare sul territorio, di nazionalità nigeriana, individuato e fermato dai militari della Compagnia di Chiavenna. Diverse le accuse a suo carico: clandestinità, interruzione di pubblico servizio, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

Aggredisce capotreno in stazione

I fatti sono accaduti giovedì sera. Il giovane avrebbe cercato di salire a bordo del convoglio partito alle 19.08 di giovedì da Tirano e diretto a Milano Centrale, e al diniego della capotreno, che cercava di spiegare che non è consentito far salire passeggeri durante una sosta di quel tipo, sarebbe andato in escandescenza aggredendola. La 36enne, trasportata in ospedale, fortunatamente non ha riportato conseguenze. Limitati anche i disagi arrecati alla circolazione ferroviaria.

La notizia su Sondrio Today

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento