Cronaca Lungo Lario Isonzo

Alla festa di Lecco la benedizione del lago ed i fuochi d'artificio

Questa sera, 30 giugno, si è svolta la festa di Lecco iniziata alle 21,30 con la benedizione del lago e l'ostensione della reliquia del patrono di Lecco San Nicolò

Fuochi a Lecco

Questa sera, 30 giugno, si è svolta la festa di Lecco iniziata alle 21,30 con l'ostensione della reliquia del patrono di Lecco San Nicolò da parte del prevosto della città monsignor Franco Cecchin e la successiva benedizione del lago.

Centinaia di persone hanno partecipato alla processione partita dal sagrato della basilica di San Nicolò, guidata da monsignor Cecchin che mostrava la reliquia di San Nicolò, mentre quattro volontari portavano la statua del santo, giungendo fino alla “piattaforma a lago”.

Poi la reliquia e la statua sono state portate sul “comballo”, tipica imbarcazione del lago, giunto appositamente da Bellagio, per la benedizione del lago stesso.

A seguire un folto pubblico ha potuto approfittare della splendida serata per godersi il grande spettacolo pirotecnico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla festa di Lecco la benedizione del lago ed i fuochi d'artificio

LeccoToday è in caricamento