Tradizione che si rinnova, spettacolo senza fine: le fiaccolate illuminano Lecco e dintorni

Il tradizionale appuntamento ha richiamato, oltre che le persone in montagna, anche i fotografi, che "dal basso" hanno immortalato l'impatto scenico

La via Cassin e la ferrata del Medale illuminate (Foto Marius Bunduc)

E' stato, ancora una volta, uno spettacolo senza pari quello che ha avvolto Lecco e i comuni limitrofi nella serata dell'Antivigilia. Sono andate in scena decine di fiaccolate, come previsto dal programma che vi avevamo illustrato anticipatamente.

Il sentiero del San Martino, le vie di Medale, illuminate per tutta la notte, Corno Rat, Moregallo, Cornizzolo, Pian Sciresa, Manavello, Monte Barro e varie altre zone hanno ospitato le ascese verso le zone in altura, dove si sono tenute varie Sante Messe e si è cenato con trippa, vin brulè e panettone, nel pieno della tradizione lecchese.

Per inviarci i vostri contributi scrivete a redazione@leccotoday.it.

(Foto di Marius Bunduc, Giosuè Bolis, Marco Colombo e Gualtiero Airoldi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Titolare senza mascherina, clienti all'interno: chiuso bar di Oliveto Lario

Torna su
LeccoToday è in caricamento