rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

Firme falsificate sui moduli di recesso: Acel mette in guardia i clienti

La segnalazione è arrivata dagli utenti. Gli autori della "truffa" sarebbero operatori di aziende concorrenti

Sono stati molti degli stessi clienti di Acel a segnalarlo: operatori di aziende concorrenti falsificavano le loro firme, a loro insaputa, nella vendita di gas ed energia elettrica sui moduli di recesso contrattuale da Acel Service.

In una nota, l'azienda mette in guardia i lecchesi: "Si avverte la cortese clientela di rivolgersi tempestivamente ai nostri uffici nel caso dovessero pervenire fatture da operatori diversi con i quali non esiste rapporto contrattuale, al fine di compiere le necessarie verifiche e, nel caso, poter adire alle autorità competenti per la salvaguardia dei propri diritti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firme falsificate sui moduli di recesso: Acel mette in guardia i clienti

LeccoToday è in caricamento