menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forte odore di gas: paura all'ospedale, ma non è una fuga

L'emergenza è scattata intorno alle 10 a causa di un intenso odore percepito all'interno e all'esterno della struttura. In azione i Vigili del fuoco

Momenti di grande apprensione in mattinata all'ospedale Manzoni, a causa di un forte odore di gas percepito all'esterno della struttura e anche all'interno, in alcuni reparti.

Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del fuoco del comando di Lecco, che hanno ispezionato l'impianto insieme ai tecnici di Lario Reti Gas per individuare il motivo dell'intenso odore. Presenti anche i Carabinieri del comando provinciale di Lecco.

Dalle informazioni in nostro possesso, l'azienda ospedaliera, per circa un'ora, ha fatto sgomberare alcune zone per motivi di sicurezza, tra cui il reparto Neonatale, trasferendo tutti i presenti in aree in cui l'odore di gas non era percebile.

A quanto spiegato dai Vigili del fuoco, per fortuna non ci sarebbe stata alcuna fuga di gas. Il motivo del forte odore è da attribuirsi all'utilizzo - forse per errore - di odorizzanti del gas impiegati per segnalare piccole e normali fuoriuscite. La situazione è tornata alla normalità intorno alle 11, con il ritorno nei reparti del personale e dei degenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento