A distanza di un anno dalla frana riapre la Sp65 a Esino

Terminati il ripristino delle reti di protezione e le operazioni di consolidamento del versante instabile, torna fruibile il tratto fra il Cainallo e Parlasco

La frana sulla SP65 a Esino

Riapre la Strada Provinciale 65 a Esino Lario. La Provincia di Lecco ha infatti disposto la revoca dell'ordinanza n° 49 del 13 dicembre 2017 con la quale si disponeva la chiusura al transito veicolare nel tratto compreso tra il chilometro 4+00 (bivio di Cainallo) e il km 24+00 (Parlasco) a seguito della frana di materiale roccioso in prossimità del km 18+050.

Febbraio 2018: smottamento a Esino, pronto il piano di contenimento

Le operazioni di consolidamento del versante roccioso instabile, oltre che il ripristino di alcune reti di protezione divelte, sono terminate. Ritenuti favorevoli i presupposti, nella giornata di oggi si è provveduto alla riapertura al transito della strada, uno snodo fondamentale tra Valsassina e Val d'Esino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento