Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Moregallo, smottamento alla cava: paura ma nessun danno

Il fronte franoso si è distaccato nella notte

La frana fortunatamente non ha provocato danni (foto repertorio)

Paura la scorsa notte al Moregallo, quando un fronte franoso si è staccato dall'unica cava attualmente in uso: intorno alle 23:30 di ieri 31 luglio un forte rumore di pietre in caduta si è sentito nella zona, e ha fatto scattare l'intervento di carabinieri e vigili del fuoco.

L'intera zona è stata transennata già nelle prime ore dopo lo smottamento, mentre questa mattina il Sindaco di Mandello, Riccardo Fasoli, ha effettuato un sopralluogo con il comandante della polizia locale per verificare la situazione.

La frana non ha provocato danni a persone o cose, e per questo è stato possibile riaprirla al traffico. Il Primo cittadino mandellese, dopo il sopralluogo, ha fatto sapere che l'area sarà comunque messa in sicurezza per evitare ulteriori danni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moregallo, smottamento alla cava: paura ma nessun danno

LeccoToday è in caricamento