Cronaca

Francesco Garrone: cordoglio del comune per la sua scomparsa

La sua passione e la sua vocazione artistica lo avevano portato a collaborare per l'allestimento della mostra di Picasso

Il cordoglio di brivio e dell'amministrazione di Lecco per la scomprasa di Garrone

Il sindaco di Lecco Virginio Brivio e l’assessore alla cultura del comune di Lecco Michele Tavola esprimono il loro più sentito cordoglio per la tragica scomparsa di Francesco Garrone, avvenuta nella giornata di giovedì 22 maggio.

«A nome di tutta la cittadinanza lecchese e dell’amministrazione comunale vogliamo esprimere le nostre personali condoglianze e la nostra vicinanza alla famiglia di Francesco Garrone, uomo appassionato di montagna ed esperto di grafica. 

Proprio questa sua vocazione artistica l’aveva portato a donare il suo tempo per l’allestimento della mostra di Picasso della nostra città, con grande umiltà e senza clamori. 

La sua collaborazione si è rivelata fondamentale attraverso la realizzazione delle schede e degli apparati critici del catalogo della mostra, mettendo a disposizione della città e dell’arte le sue preziose conoscenze e competenze». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesco Garrone: cordoglio del comune per la sua scomparsa

LeccoToday è in caricamento