menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mara Fumagalli sul podio dell'Europeo Marathon vinto nel 2019 (Foto dalla pagina Facebook Focus Xc Italy)

Mara Fumagalli sul podio dell'Europeo Marathon vinto nel 2019 (Foto dalla pagina Facebook Focus Xc Italy)

Mara Fumagalli, campionessa di mtb marathon, positiva al controllo antidoping

La sostanza rilevata dalla Nado è il Triamcinolone Acetonide Metabolita: la 32enne di Garbagnate, che avrebbe dovuto partecipare al Mondiale, sospesa in via cautelare

Una notizia choccante ha colpito il mondo dello sport lecchese. Mara Fumagalli, ciclista di Garbagnate Monastero nata a Lecco nel 1987, è risultata positiva a un controllo antidoping dello scorso 1 settembre effettuato al termine della Matathon Bike della Brianza.

Il test, come riportato dall'Organizzazione nazionale antidoping (Nado), ha evidenziato la positività alla sostanza Triamcinolone Acetonide Metabolita (un corticosteroide sintetico). Nessuna dichiarazione ufficiale per ora è giunta dall'atleta, ma il suo team, Focus Xc Italy, ha rilasciato un comunicato. La 32enne, che in carriera vanta oro europeo e italiano, avrebbe dovuto partecipare domenica 22 settembre al Campionato del mondo di specialità marathon mountain bike in Svizzera, ma è momentaneamente sospesa dall'attività in via cautelare.

Il comunicato del Focus Xc Italy

Il Focus XC Italy Team (Asd Evolution Team) informa di aver ricevuto in data 20.09.2019 comunicazione da parte del Tribunale Nazionale Antidoping della Nado che l'atleta Mara Fumagalli, a seguito di un normale controllo antidoping effettuato lo scorso 01.09.2019 al termine della manifestazione sportiva agonistica 28a Marathon Bike della Brianza, e? risultata positiva alla sostanza Triamcinolone Acetonide Matabolita, violando quindi la norma antidoping dell’Art. 2.1.

In attesa di ulteriori comunicazioni e dell'esito delle eventuali controanalisi, la Focus XC Italy Team (Asd Evolution Team) che ha da sempre sostenuto i principi di lealta? sportiva e di rispetto per le regole, si dissocia totalmente da quanto accaduto e si riserva qualsiasi iniziativa a tutelare l'immagine e gli interessi della societa? e delle aziende a lei associate.

Volley, la pallavolista Sylla scagionata dall'accusa di doping

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

A lezione fino al 30, esami di maturità orali il 16 giugno e apertura in anticipo: cosa vogliono fare Draghi e Bianchi sulla scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento