Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Pagnona

Pagnona, ritrovato il cadavere del fungiatt disperso da venerdì

La vittima, un 83enne di Erba, non era più rientrata a casa. Nelle ricerche coinvolte cinquanta persone tre squadre cinofile, sette fuoristrada e un elicottero

È stato ritrovato nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 9 ottobre, purtroppo privo di vita, l'83enne scomparso dalla serata di venerdì nei boschi sopra Pagnona.

L'uomo, originario di Erba, si era allontanato nel pomeriggio di ieri in cerca di funghi, ma non aveva mai fatto ritorno a casa. I famigliari, inquietati dal mancato rientro, avevano allertato i soccorritori.

L'allarme sabato sera

Il comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Lecco era entrato in azione sabato a tarda sera con due mezzi e un veicolo da Bellano insieme ai tecnici del Soccorso Alpino, il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza, i cinofili dell'Associazione nazionale Carabinieri e la Protezione civile.

Le ricerche erano proseguite tutta notte e anche nella mattinata di sabato, impiegando una cinquantina di soccorritori con l'ausilio dell'elicottero della Guardia di finanza, sette fuoristrada dei Vigili del fuoco e altre due squadre cinofile dei Vigili del fuoco. Nel pomeriggio, purtroppo, il rinvenimento del cadavere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagnona, ritrovato il cadavere del fungiatt disperso da venerdì

LeccoToday è in caricamento