rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Barzio

Troppo vento, va in tilt la funivia di Bobbio: al lavoro Soccorso Alpino e pompieri

I tecnici della XIX Delegazione Lariana hanno condotto a valle circa cinquecento persone a causa del malfunzionamento della funivia

Pomeriggio d'intenso lavoro ai Piani di Bobbio, dove circa cinquecento persone sono rimaste bloccate a causa del malfunzionamento della funivia, bloccata dal forte vento che ha imperversato su gran parte del lecchese. Bloccato agli oltre mille metri d'altitudine, il "plotone" di persone è dovuto scendere a valle a piedi: in loro aiuto sono intervenuti venticinque tecnici della XIX Delegazione Lariana (Stazione di Valsassina - Valvarrone) del Soccorso Alpino, che dopo le ore 13 hanno condotto l'operazione.

La camminata in discesa si è protratta per circa due ore ed è stata supportata dai Vigili del Fuoco e dal personale della ditta che ha in gestione gli impianti. "La parte superiore era innevata, quella più in basso un po’ meno ma era comunque caratterizzata dalla presenza di ghiaccio - fanno sapere i soccorritori -. I tecnici allora in alcuni tratti hanno allestito un percorso con corde fisse, mentre con tre mezzi facevano la spola fino a dove potevano arrivare."

L’operazione si è conclusa poco prima che sopraggiungesse il buio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppo vento, va in tilt la funivia di Bobbio: al lavoro Soccorso Alpino e pompieri

LeccoToday è in caricamento