Forte vento su Lecco: chiuse le funivie per i Piani d'Erna e di Bobbio

L'interdizione sarà valida per tutta la giornata di martedì 4 febbraio

Caldo fuori stagione e vento forte stanno creando qualche disagio sul Lecchese. Come previsto dai meteorologi, infatti, forti raffiche (40-50 km/h) stanno colpendo il nostro territorio dalla mattinata odierna e lo faranno sino a pomeriggio inoltrato: per questo motivo è stato deciso di sospendere il servizio funivia che collega la frazione cittadina di Malnago ai Piani d'Erna.

La chiusura sarà valida per tutta la giornata di martedì, ma la replica delle condizioni meteorologiche per la giornata di mercoledì fa pensare che si vada verso un'estensione del provvedimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stop anche alla funivia per i Piani di Bobbio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Retata antidroga nei boschi a lato della Statale: recuperati soldi e dosi di stupefacenti

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Domani a Olginate i funerali del 47enne ucciso a colpi di pistola

  • Elezioni: affluenza Amministrative oltre il 50%, Referendum al 42% | La nostra diretta

  • Aggressione di Belledo: contestato il tentato omicidio ai giovani, confermati gli arresti domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento