rotate-mobile
Cronaca

Ladri d'auto e "merendine": presi, finiscono in carcere

In manette Marco Canali, classe 1981 di Valmadrera, e Luca Ghislanzoni, classe 1984 di Civate

In manette - nella mattinata di martedì 8 novembre - Marco Canali, classe 1981 di Valmadrera, e Luca Ghislanzoni, classe 1984 di Civate, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Lecco.

Le indagini, che hanno portato agli arresti, sono iniziate - nel gennaio 2016 - dal ritrovamento di una vettura risultata rubata ad un civatese, per condurre - poi - ad individuare, grazie al ritrovamento di alcuni importanti elementi, i probabili autori del reato.

Ma non solo. I carabinieri - infatti - grazie anche alle immagini estrapolate da telecamere di videosorveglianza installate nelle aree di interesse, hanno potuto "far emergere a carico degli indagati" - si legge in una nota - la responsabilità di altri 6 furti d'auto a cittadini della provincia di Lecco, tutte già restituite ai proprietari in primavera, e 6 furti a distributori automatici di bevande ed alimenti in altrettante aziende del Lecchese.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati condotti presso il carcere di Lecco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri d'auto e "merendine": presi, finiscono in carcere

LeccoToday è in caricamento