Cronaca Colico

Commise furti e maltrattamenti in Toscana: 40enne arrestato a Colico

L'uomo, ora residente nel comune del Lecchese, è stato ammanettato dai Carabinieri

Era ricercato per i reati di maltrattamenti in famiglia aggravati, lesioni personali aggravate e furto in abitazione in concorso il quarantenne arrestato nel tardo pomeriggio di venerdì 17 aprile a Colico. I carabinieri della locale stazione hanno ammanettato il reo, residente tra i confini del comune lecchese, per dare esecuzione all'ordine di carcerazione per l'espiazione della pena detentiva di quattro anni di reclusione emesso lo scorso 9 aprile dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Firenze.

Trasferito a Lecco

L'uomo, infatti, è accusato di reati commessi a Empoli, comune del Fiorentino, tra il 2012 e il 2014. Arrestato al termine delle formalità di rito il quarantenne è stato trasferito presso il carcere di via Beccaria, a Lecco, messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commise furti e maltrattamenti in Toscana: 40enne arrestato a Colico

LeccoToday è in caricamento