rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Ancora furti / San Giovanni / Viale Adamello

Furti a ripetizione a San Giovanni: rubate le casse dei bar

A inizio mese era stato colpito il fruttivendolo di Castello, stavolta è toccato a bar e panettiere del rione di Lecco alta. Indagano i carabinieri

I ladri tornano a colpire nei rioni di Lecco. Un paio di settimane fa, a inizio novembre, era toccato al fruttivendolo e a un bar del rione di Castello Sopra Lecco accusare un furto con scasso, stavolta la medesima sorte è toccata al bar Agorà di San Giovanni, alla Farmacia Cuzzocrea, all'IB Market, al panificio Sartor Alessandro: tutte attività tra San Giovanni, Malavedo e Rancio, zone limitrofe di Lecco alta. Come raccolto, intorno all'una della notte tra martedì 22 e mercoledì 23 novembre almeno un giovane avrebbe fatto irruzione all'interno dei locali dalle porte finestre, rubando le casse, facendo scattare i sensori e scappando a gambe levate.

La stessa mano nei furti di Lecco alta?

Il bottino ammonterebbe a poche decine di euro in totale, ma gli imprenditori si sono visti costretti a cambiare le stesse casse e a riparare i serramenti danneggiati, accusando una beffa ben maggiore rispetto al danno economico derivante dalla semplice sottrazione dei contanti. Le telecamere installate avrebbero ripreso il ragazzo, entrato negli esercizi commerciali con il cappuccio sulla testa, fattore che ne rende meno semplice l’identificazione: sulle spaccate indagano i carabinieri di Lecco, che hanno raccolto le denunce e i vari elementi emersi. La somiglianza tra i modus operandi sembrerebbe legare tra loro i vari colpi commessi in un così breve lasso temporale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a ripetizione a San Giovanni: rubate le casse dei bar

LeccoToday è in caricamento