rotate-mobile
Cronaca Valmadrera / Via Leonardo Vassena

Maxifurto alla Gerosa di Valmadrera: rubate macchine per centomila euro

L'azienda lecchese è tra le più quotate nel proprio settore

Maxi furto alla Gerosa Achille Srl di Valmadrera, sita in via Vassena, a pochissima distanza dal forno inceneritore di Silea. L'azienda locale, leader italiano nella progettazione e produzione di macchinari per i panifici spesso sviluppati su misura del cliente, è stata colpita da una banda di ladri che ha sottratto macchinari per una cifra stimata intorno a centomila euro. I malviventi avrebbero progettato il furto nei minimi dettagli: una volta rubate le attrezzature, infatti, le hanno caricate sui furgoni di proprietà della stessa impesa e si sarebbero dileguati.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della Stazione di Valmadrera: l'ìipotesi al vaglio è quella di un furto su commissione, soprattutto tenendo conto della specificità dei macchinari sottratti ilegalmente.

L'azienda

La Gerosa Achille srl è una moderna azienda che vanta una pluriennale esperienza nel settore meccanico alimentare. Viene fondata nel 1957 quando Carlo Gerosa, decide d'iniziare un'attività in proprio realizzando così il sogno di costruire macchine per panificazione secondo una propria filosofia, innovativa per quei tempi. L'azienda artigianale, con sede in Valmadrera, incomincia da subito a costruire spezzatrici, formatrici, impastatrici e gruppi automatici, ottenendo apprezzamenti e riconoscimenti per qualità e innovazione. Forti di questo inizio promettente, affiancato dal figlio Achille, la Gerosa concentra tutti i propri sforzi non solo nel dotare l'azienda di attrezzature e macchinari, ma anche nella ricerca di nuove soluzioni tecniche da applicare.

Nel 1981 la Gerosa ottiene a Bonn il primo Brevetto Europeo per il sistema di caricamento automatico di telai "Prometeo", macchina rivoluzionaria che migliora il metodo di lavoro finora utilizzato. Negli anni successivi innumerevoli sono i brevetti depositati; la Gerosa presenta sempre sistemi innovativi, distinguendosi nelle proprie proposte, e penetrando da leader in una particolare, nicchia di mercato. Nel 1987 la Gerosa si trasferisce nella nuova sede di via Vassena. Nonostante il mercato abbia subito sostanziali modifiche in questi ultimi anni, la filosofia della Gerosa si è dimostrata vincente: le scelte tecniche e l'automazione da anni perseguite hanno reso gli impianti con macchine Gerosa conformi alle severe norme Europee di igiene e sicurezza, senza alterare le caratteristiche di una panificazione sempre personalizzata. Entusiasmo e passione sono sempre quelli di un tempo, dedizione nella continua ricerca e soddisfare la propria clientela, sono imperativi, come l'ambizione d'assicurare qualità, affidabilità e assistenza al massimo livello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxifurto alla Gerosa di Valmadrera: rubate macchine per centomila euro

LeccoToday è in caricamento