Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Largo Caleotto

Furto di felpe al "Longoni": acciuffati i due giovani ladri

I ladri, un lecchese e una minorenne, sono stati fermati dagli addetti alla sicurezza e denunciati dalle Forze dell'Ordine

Nella serata di domenica 18 novembre 2018 il personale della Squadra Volante della Polizia di Stato della Questura di Lecco, alle ore 19.00 circa, per disposizione della sala operativa, è interventuo presso il negozio “Longoni Sporti”, rintracciabile a Lecco via Amendola, 147, dove il personale addetto alla vigilanza ha sorpreso due giovani, di cui uno aveva prelevato della merce dai banconi di esposizione. In particolare, ha rubato due felpe sportive (del valore complessivo di 176 euro) di marca Puma e Nike, successivamente occultate nello zaino.

Beccati a bordo di un'automobile rubata: denunciati i giovani ladri

Antitaccheggio asportato

Entrambe hanno presentato, nelle zone in cui erano apposte le placche antitaccheggio, evidenti fori e marcati strappi per l'asportazione delle stesse, tanto da rendere così la merce non più vendibile. In riferimento ai fatti occorsi, i due giovani sono stati accompagnati in Questura per i successivi accertamenti ed indagini di polizia giudiziaria.

Ladri in azione perfino su un'ambulanza impegnata in un intervento di emergenza

I colpevoli: una è minorenne

Uno di essi, C.M, lecchese con numerosi precedenti a carico, è stato quindi tratto in arresto per tentato furto aggravato in concorso con la minorenne D.G.A., denunciata a piede libero per il medesimo reato. Nella mattinata odierna il provvedimento di arresto è stato convalidato: il giovane si trova agli arresti domiciliari (con obbligo di firma presso la Polizia Giudiziaria), in attesa del giudizio direttissimo di fronte al giudice designato.

Litigano per il cane che abbaia troppo: giovane spinge a terra il "contendente", scatta la denuncia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di felpe al "Longoni": acciuffati i due giovani ladri

LeccoToday è in caricamento