Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Via Giuseppe Sirtori

Scala il pluviale per commettere un furto, ma un passante lo nota: arrestato

Il malvivente non è passato inosservato, e la polizia è stata avvisata in tempo per sventare il colpo

Si è arrampicato sul tubo della grondaia di un palazzo di via Sirtori e da lì ha forzato la finestra di un appartamento, ignaro di essere stato avvistato da un passante: è accaduto nel primo pomeriggio di ieri 15 febbraio, nel centro di Lecco.

Il ladro, un italiano senza fissa dimora originario del Piemonte, si è quindi introdotto nell'abitazione e lì ha messo in atto il furto, frugando per tutta la casa in cerca di oggetti di valore e riuscendo a mettere mani su monili di oro e pietre preziose del valore di qualche migliaio di euro.

Uscendo dal portone principale del condominio, convinto di non dare nell'occhio, si è trovato davanti una volante della Polizia, intervenuta grazie alla segnalazione del testimone che, avendo visto l'uomo sulla grondaia, ha allertato il 112.

L'uomo è stato quindi arrestato, mentre la refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari. Nella mattinata di oggi il ladro sarà processato per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scala il pluviale per commettere un furto, ma un passante lo nota: arrestato

LeccoToday è in caricamento