menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Google Maps

Foto di Google Maps

Lecco, rubati nottetempo tablet e strumenti musicali dalla scuola Don Ticozzi di San Giovanni

La scoperta questa mattina intorno alle 8.00

Brutta sorpresa per i dipendenti della scuola secondaria "Don Ticozzi", con sede a San Giovanni in via Mentana. Questa mattina, giunti sul posto poco dopo le 8, hanno scoperto i furti e i numerosi danni perpetrati nottetempo da una banda di ladri, che hanno agito indisturbati nella notte tra venerdì 4 e sabato 5 settembre.

Il bilancio finale non è dei migliori: sono spariti i 18 tablet che l'Istituto si preparava a mettere a disposizione degli studenti, oltre a delle chitarre elettriche e altri strumenti pronti per l'utilizzo nelle ore di educazione musicale.

Non contenti, i malfattori si sono recati in Presidenza e in Segreteria, dove hanno messo sottosopra gli ambienti nella frenetica ricerca di contante. Neanche i distributori di bibite e merendine sono stati risparmiati, danneggiati nel tentativo di estrarre le monetine dai depositi al loro interno.

I ladri si sono probabilmente introdotti forzando la porta di emergenza sul retro della scuola, per poi introdursi nel complesso scolastico e operare i sinistri di cui sopra.

Il Preside dell'istituto Angelo Falcone ha provveduto immediatamente a segnalare l'accaduto ai Carabinieri, così da permettere approfondite indagini che portino alla cattura dei ladri-vandali e al recupero della refurtiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento