Stallazzo, altri furti durante la notte: «Stavolta si chiude sul serio»

Ennesimo raid contro la struttura di Paderno d'Adda, già presa di mira nei mesi scorsi da ignoti malintenzionati

Parte dei danni commessi

Ennesimo attacco allo Stallazzo, cooperativa sociale di Paderno d'Adda già interessata, nell'ultimo anno, da ben sei attacchi portati da ignoti malintenzionati. A nulla è servita, quinidi, la giornata di sensibilizzazione andata in scena a inizio mese: nella notte il sesto raid di questi mesi, con i vandali che sono entrati da una finestra del primo piano rompendo il vetro e hanno devastato quanto hanno trovato sulla loro strada.

«Ora si chiude sul serio»

Furti a ripetizione, si decide il futuro dello Stallazzo a Paderno

Dopo aver reso noto l'attacco, la cooperativa Solleva ha diffuso un annuncio: «Stavolta si chiude davvero», seguendo la linea espressa lo scorso 8 luglio («Impossibile continuare inseguendo i danni»).

Incredibile, ancora furti e vandalismi allo Stallazzo. Sono entrati dalla finestra del primo piano rompendo il vetro, sembra abbiano devastato un po' tutto.
Mi sto organizzando per andare sul posto, stavolta si chiude sul serio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Coronavirus, la Lombardia chiede la zona arancione dal 27 novembre

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

  • L'amore trionfa sul virus: si sposa dopo essere stato intubato e aver sconfitto il Covid

Torna su
LeccoToday è in caricamento