rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Merate

Le minacce e poi il furto: derubato 24enne sul treno per Milano

A mettere a segno il furto - secondo i racconti della vittima, un 24enne di Merate - sarebbero stati 3 ragazzi di origini nordafricana

Se l'è vista brutta un ragazzo di 24 anni di Merate che, lo scorso lunedì 20 novembre, è stato rapinato su un treno alla stazione di Olgiate Molgora. Il giovane era salito sul mezzo ad Airuno ed era diretto a Milano. Intorno alle 21.30, in corrispondenza della stazione di Olgiate - come riportato oggi sulle pagine de La Provincia di Lecco - tre ragazzi, di origine nordafricana, come raccontato dal 24enne - si sarebbero avvicinati a lui minacciandolo e chiedendogli soldi e il cellulare. 

Il 24enne, terrorizzato, si è ritrovato così a essere contro tre persone per cui non ha opposto resistenza e ha consegnato lo smartphone e poche decine di euro ai tre malviventi che, poco dopo, lo hanno lasciato scendere alla stazione di Cernusco. Il ragazzo ha subito lanciato l'allarme ai carabinieri di Merate che lo hanno raggiunto alla stazione per sentire il racconto di quanto avvenuto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le minacce e poi il furto: derubato 24enne sul treno per Milano

LeccoToday è in caricamento