Cade in cima al Barro, escursionista finisce in ospedale

Tecnici del Soccorso alpino in azione nel pomeriggio di sabato per un 32enne infortunatosi al ginocchio

Caduta sul Monte Barro, uomini della XIX Delegazione del Soccorso alpino impegnati nell'operazione di recupero. È accaduto nel soleggiato pomeriggio di sabato, su uno dei pendii più frequentati dagli appassionati di montagna.

Cade e batte la testa: 57enne in gravi condizioni

L'escursionista, un 32enne, è caduto nei pressi della cima del Barro procurandosi un infortunio al ginocchio. L'allertamento ha fatto partire la squadra di turno al Centro operativo del Bione, supportata da tre tecnici della stazione del Triangolo Lariano. Il giovane è stato raggiunto, condizionato, trasportato verso valle e poi esaminato e valutato da un sanitario del Cnsas - Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico. Infine è stato portato in ospedale dall'ambulanza del Lecco Soccorso in codice verde.

Durante il fine settimana, visto il bel tempo previsto, al Centro del Bione è di turno un gruppo di soccorritori, già pronti per intervenire in caso di necessità visto l'elevato numero di escursionisti sulle nostre montagne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • «Addio cara mamma, sei stata una donna fortissima»

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla Provinciale: morto un lecchese di 26 anni

  • I pendolari Trenord lanciano il loro "sciopero": «Un mese tutti senza biglietti e abbonamenti»

  • Elaborazioni, pneumatici, scarichi: a Lecco è scoppiata la passione per il "tuning"

  • Lurago D'Erba: incidente mortale, muore una donna di Brivio

Torna su
LeccoToday è in caricamento